Flamenco

“Che cos’è il flamenco ?…il flamenco è arte, espressione , comunicazione, impulso creativo, storia, poesia, ed è patrimonio di ogni persona che vuole avvicinarsi alla bellezza.
Di origini antiche, il flamenco fa parte della cultura spagnola della regione dell’Andalusia, nel sud della penisola iberica. È espressione di un mondo appassionato e affascinante, ricco di storia e di tradizioni, dichiarato nel 2010 Patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’ UNESCO e ormai linguaggio di moltissimi artisti provenienti da paesi di tutto il mondo. La bellezza, l’attrazione, il valore artistico, la capacità universale di esprimere sentimenti ed emozioni comuni hanno fatto sì che, come poche altre forme artistiche locali, il flamenco si sia diffuso lontano dalla frontiera del paese di origine. In tutto il mondo esistono le scuole di flamenco, nella Spagna meridionale si reca gente da tutto il mondo per imparare a ballare il flamenco, i teorici della musica esaminano le sue euritmie e i ritmi sofisticati, i letterati studiano poi la poesia plebea contenuta nei testi delle canzoni.