Una danza che è un linguaggio segreto, un canto di unione e sorellanza, a cui si assiste e si partecipa con entusiasmo e meraviglia.

Lo Stile Tribale Orientale è una danza forte ed elegante, di unione ed integrazione, che si danza in gruppo grazie all’esistenza di un vocabolario di movimenti e di segnali che le danzatrici si scambiano durante l’esibizione.
Si crea così, durante la Danza, una coreografia sempre nuova influenzata dall’espressività, musicalità ed esperienza di ogni singola componente che si fonde nel gruppo.

è una danza che stimola la gioia della condivisione, la solidarietà e la comunicazione fra le danzatrici, dando modo ad ognuna di affermare e sviluppare la propria femminilità, personalità e bellezza, e carica la scena di quell’energia particolare ed unica che lega, in modo sottile ma molto forte, tutte le donne.

La Danza Orientale o Danza del Ventre è una Danza femminile ed elegante, di scoperta di sé e dell’energia del femminile, che ha origini nelle civiltà e Culture del Medio Oriente e che si è evoluta dai tempi più antichi fino ai giorni nostri.

Per noi occidentali  è sia una scoperta della cultura, arte e musicalità e costume di un altro popolo, sia una danza di riappropriazione della nostra sensualità e femminilità, attraverso movimenti che riportano alla fertilità e alla maternità; ma è una danza per noi stesse prima di tutto, per aumentare la confidenza con il nostro corpo, migliorare la postura, sciogliere le tensioni della schiena, addolcire i movimenti, acquisire autostima esicurezza di sé e riscoprirci donne tra le donne.

Leave a Reply

Your email address will not be published.